"IL MONDO è DI CHI SE LO PRENDE" cit.